Studio Dentistico Ponte San Pietro

LA PRIMA VISITA

Il primo passo per formulare diagnosi accurate e definire piani di cura appropriati.

CHI SIAMOPRENOTA LA VISITA


LE NOSTRE COMPETENZE


DIAGNOSI

IGIENE

CONSERVATIVA

ENDODONZIA

PARODONTOLOGIA

PEDODONZIA

ORTODONZIA

GNATOLOGIA

PROTESI

IMPLANTOLOGIA

SBIANCAMENTO

DISPOSITIVI ANTI RUSSAMENTO


LAVORIAMO PER IL TUO SORRISO

Siamo un punto di riferimento per chi desidera ricevere cure dentali di qualsiasi età e con un elevata qualità lavorativa.






Intervenire per tempo oggi, evita di dover ricorrere a trattamenti molto più invasivi domani.

CHE COSA ACCADE DURANTE LA PRIMA VISITA?


Il nostro approccio al trattamento odontoiatrico, per ogni prima visita, inizia da un esame dettagliato e completo dello stato di salute di tutta la bocca. Nel caso dei bambini, la prima visita odontoiatrica dovrebbe essere effettuata all’età di circa cinque/sei anni.

Perché farla?

È uno degli strumenti di prevenzione più importanti per evitare l’insorgere di problematiche ai denti, alle gengive e in generale al cavo orale. La visita consente all’odontoiatra di valutare lo stato della dentatura, se ci sono situazioni a rischio dovute a carie, placca, tartaro, infiammazioni delle gengive. Questo permette di mettere in atto in maniera tempestiva le cure specifiche, per risolvere le patologie riscontrate.

Nel caso di un bambino, viene valutata anche la regolarità della crescita. Intervenire per tempo oggi, evita di dover ricorrere a trattamenti molto più invasivi domani. In una prima fase, detta anamnesi, l’odontoiatra raccoglie informazioni sul paziente, che include la storia medica precedente, oltre all’esame intra orale e alla raccolta ed elaborazione dei dati necessari a formulare una diagnosi corretta.

Cosa comprende?

La prima visita comprende svariate fasi per poter formulare un piano di trattamento specifico studiato e personalizzato su ciascun caso clinico che si presenta alla nostra osservazione. La finalità di questi esami dettagliati è formulare una diagnosi accurata e precoce dei problemi, talora asintomatici, esistenti.

Disporre di un quadro clinico preciso permetterà di sviluppare un piano di trattamento razionale, ed eventualmente di scelte alternative altrettanto valide, per la soluzione efficace e duratura delle patologie esistenti e/o la prevenzione di patologie future. Nel caso in cui durante la visita venga rilevata una situazione che richieda ulteriori approfondimenti verrà immediatamente pianificata una visita specialistica.

  • Gli esami diagnostici possono includere:
Gli esami diagnostici possono includere:

Serie completa di radiografie endo-orali

  • Modelli diagnostici e loro analisi.
  • Fotografie digitali.
  • Radiografie delle articolazioni temporo-mandibolari.
  • Esami medici generici.

Questi esami, quando necessari, sono parte fondamentale della visita.
Consentono, infatti, di andare oltre un semplice esame visivo andando ad approfondire sotto la superficie del dente e della gengiva.

  • Percorso terapeutico
Percorso terapeutico

In assenza di problematiche rilevanti, in genere, viene immediatamente proposto un piano di trattamento. Qualora, invece, il vostro caso presenti problematiche più complesse e richieda quindi più tempo per la definizione di un percorso di cura adeguato, viene fissato un secondo appuntamento durante il quale, esaminando il materiale raccolto durante la prima visita, verranno definiti uno o più percorsi di cura.

  • Quanto dura la prima visita
Quanto dura la prima visita

Per effettuare una visita dentistica approfondita non bastano pochi minuti. Il team odontoiatrico dello Studio Dentistico Ponte San Pietro vi dedicherà circa un’ora. La definizione di un buon trattamento, infatti, richiede una corretta diagnosi medica, e, per formulare diagnosi accurate, occorre abbastanza tempo per esaminare, osservare ed eseguire radiografie ed esami complementari.


Intervenire per tempo oggi, evita di dover ricorrere a trattamenti molto più invasivi domani.

CHE COSA ACCADE DURANTE LA PRIMA VISITA?


La prima visita rappresenta un momento fondamentale nel percorso terapeutico di ogni paziente.

Perché farla?

La prima visita consente al medico odontoiatra di conoscere il paziente, la sua storia e il suo vissuto. Durante la visita l’odontoiatra valuterà lo stato di salute del cavo orale e la necessità di procedere con eventuali esami strumentali.

Nel caso in cui, durante la visita, venga rilevata una situazione che richieda ulteriori approfondimenti, verrà immediatamente pianificata una visita specialistica. Disporre di un quadro clinico preciso permetterà di sviluppare un piano di trattamento per la soluzione efficace e duratura delle patologie esistenti e/o la prevenzione di patologie future.

La prima visita per i bambini

Nel caso dei bambini la prima visita odontoiatrica andrebbe effettuata il prima possibile, già a partire dai tre anni. È importante che il bambino conosca l’odontoiatra cosi da instaurarvi un rapporto di empatia e prendere confidenza con l’ambiente dello studio dentistico.

La prima visita sarà inoltre importante al fine di insegnare al bambino e ai genitori le corrette manovre di igiene orale che rappresentano spesso un momento difficile nella routine casalinga.

Il colloquio con l’odontoiatra permetterà anche di apprendere quali comportamenti alimentari sia utile evitare al fine di prevenire l’insorgenza di problematiche a livello del cavo orale dei piccoli pazienti.


prima visita

  • Gli esami diagnostici possono includere:
Gli esami diagnostici possono includere:

Serie completa di radiografie endo-orali

  • Modelli diagnostici e loro analisi.
  • Fotografie digitali.
  • Radiografie delle articolazioni temporo-mandibolari.
  • Esami medici generici.

Questi esami, quando necessari, sono parte fondamentale della visita.
Consentono, infatti, di andare oltre un semplice esame visivo andando ad approfondire sotto la superficie del dente e della gengiva.

  • Percorso terapeutico
Percorso terapeutico

In assenza di problematiche rilevanti, in genere, viene immediatamente proposto un piano di trattamento. Qualora, invece, il vostro caso presenti problematiche più complesse e richieda quindi più tempo per la definizione di un percorso di cura adeguato, viene fissato un secondo appuntamento durante il quale, esaminando il materiale raccolto durante la prima visita, verranno definiti uno o più percorsi di cura.

  • Quanto dura la prima visita
Quanto dura la prima visita

Per effettuare una visita dentistica approfondita non bastano pochi minuti. Il team odontoiatrico dello Studio Dentistico Ponte San Pietro vi dedicherà circa un’ora. La definizione di un buon trattamento, infatti, richiede una corretta diagnosi medica, e, per formulare diagnosi accurate, occorre abbastanza tempo per esaminare, osservare ed eseguire radiografie ed esami complementari.


Nello Studio Odontoiatrico Ponte San Pietro disponiamo di apparecchiature avanzate in grado di ottenere con la minima dose di radiazioni possibile un risultato finale ottimale.

Ritrova con noi il sorriso e la gioia di vivere

PRENOTA LA TUA VISITA






Prima visita odontoiatrica

Cosa aspettarsi?

La visita odontoiatrica riduce il rischio di gravi patologie.

Ricordati che la visita odontoiatrica è molto importante per la prevenzione della salute del cavo orale.


Contattaci

+39 0355291113
Whatapp: +39 3478104843




Visitaci

Via Dei Mille N° 10
24036 Ponte San Pietro (BG)



Direttrice sanitaria D.ssa Gloria Cazzaniga medico odontoiatra


Orari di lavoro

Lunedì – Venerdì
08:30-18:30
Sabato e Domenica
CHIUSI
dentista | lo studio dentistico | appuntamenti

Informazioni

Studio Dentistico Ponte San Pietro

info@studiodentisticopsp.it
PEC: studiodentisticopsp@pec.it
www.studiodentisticopsp.it

Partita IVA:  04338530167
REA Trib. Bergamo n. 455287


Seguici su

Copyright © 2021 | by Vulcano Sas